DOPPIO APPUNTAMENTO ALLO ZUT “La vita ferma” in scena venerdì e sabato

0
288

L’ultimo appuntamento della stagione di prosa 2016/17 verrà proposto allo spazio Zut, venerdì 7 e sabato 8 aprile alle ore 20.15 e domenica 9 alle 18,15. Si tratta dell’ultimo lavoro di Lucia Calamaro, una scrittrice ritenuta una delle voci innovative della drammaturgia italiana.

La Calamaro definisce lo spettacolo “un dramma di pensiero, uno spazio mentale, un racconto che accoglie, sviluppa e inquadra il problema della complessa, sporadica e sempre piuttosto colpevolizzante, gestione interiore dei morti, il loro modo di esistenza in noi e fuori di noi. Uno spazio mentale dove si inscena uno squarcio di vita di tre vivi qualunque – padre, madre, figlia – attraverso l’incidente e la perdita” “La vita ferma”, in tre atti, è incentrato non sulla morte ma sul ricordo di chi non c’è più, profondamente reinventato da chi invece vive. Gli attori sono Riccardo Goretti, Alice Redini, Simona Senzacqua.

Le scene e costumi sono della Calamaro. I costi dei biglietti singoli per lo Zut sono i seguenti: intero 10 euro, ridotto 7 euro (sotto i 26 anni e sopra i 60). Chi desiderasse ulteriori informazioni, può consultare il sito www.teatrostabile.umbria.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here