“Facciamo luce sul teatro”: Lo Zenith si illumina

0
69
nella foto di copertina (tratta da cinemazenith.it) logo cinema zenith

Così  come in tutto il territorio nazionale, anche in Umbria molti  teatri hanno aderito all’iniziativa  ‘ Facciamo luce sul teatro’, lanciata dall’associazione di categoria U.N.I.T.A ,Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo.

Iniziativa rivolta a tutti coloro che dirigono i teatri nazionali con l’obiettivo di portare alla luce  e sottolineare la drammatica situazione dei teatri che sono chiusi da troppo tempo a causa della pandemia e dei quali  troppo poco si è parlato. Soprattutto troppo poco si è fatto per cercare di riaprire le porte dei luoghi di cultura in tutta sicurezza. 

Lo scopo è quindi quello di sollecitare il governo a prendere presto provvedimenti.

Nel Capoluogo Umbro anche  il  Cinema-Teatro Zenith rimarrà aperto e illuminato questa sera, dalle 19:30 alle 21:30 , così come il Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi (19-21:30) , il Teatro Nuovo Menotti di Spoleto e tanti altri ancora. Il noto attore Perugino , Francesco Bolo Rossini, sarà presente questa sera per sostenere la causa insieme ad altri attori.

Tutti coloro che desiderano aderire all’iniziativa sono chiamati all’appello e potranno passare per lasciare un pensiero scritto oppure scriverlo direttamente in appositi registri che ogni spazio metterà a disposizione.

Il tutto avverrà nel totale rispetto delle normative e misure di sicurezza anti-covid19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here