AimaD : ‘ Soldier ’ tra strappi e metamorfosi

0
86
nella foto di copertina (tratta da ilmessaggero.it) AimaD

Esce oggi su tutti i digital store ‘Soldier’, il primo mixtape di AimaD, giovanissimo rapper ternano  che grazie alla scrittura e alla sua passione per la musica è riuscito a dare vita al suo nuovo lavoro a quasi 2 anni di distanza dall’album d’esordio ‘ La Follia dell’Esistere’.

Damiano Bonaventura Casicci, classe 2000, con i suoi 15 inediti in questo lavoro ci racconta il suo universo interiore fatto di conflitti e metamorfosi accentuati dalla condizione di isolamento esperita durante il lockdown.

Il senso di sofferenza generalizzato che vede molti giovani privati dei loro affetti più cari e della possibilità di socializzazioni tanto importanti in questa delicata fascia di età ci ha portati ad assistere negli ultimi tempi a scene di disagio impressionanti, come le risse giovanili organizzate tramite i social sulle principali Piazze italiane ‘ tanto per passare il tempo’.

Fortunatamente però abbiamo anche esempi encomiabili, come quelli di molti giovani che hanno reagito alla quarantena  riscoprendo tanti valori perduti e come quello di AimaD che ‘ha fatto della scrittura la sua alleata più preziosa’ per elaborare le sue inquietudini e trasformarle in Trap.

Nei suoi testi niente ‘dissing’ (nel gergo rap l’insulto in rima), ma solo tanta voglia di rinascere, di riscoprire gli affetti più profondi , sempre alla ricerca di una stabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here